Il charge pump phase locked loop. modelli e simulazioni

Il charge pump phase locked loop. modelli e simulazioni

Il distretto calzaturiero del Rubicone. Dallo sviluppo spontaneo al processo riflessivo. Quaderno dell'Istituto di psicoterapia del bambino e dell'adolescente vol. City guide. Aquile e gipeti delle mie valli.

Diario di una passione. Omeopatia per la famiglia.

Simplified Charge Pump Theory

Percorsi di geografia sociale. Dizionario degli errori e dei dubbi della lingua italiana. Psicoterapia psicodrammatica. Sviluppo del modello moreniano nel lavoro terapeutico con gruppi di adulti.

Dai gridi medioevali ai jingle radiotelevisivi. Guardare al futuro. Le strategie assicurative dei giovani italiani. Leggi il libro Le troiane PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su piccoloatlantedellacorruzione.

Terzo e unico superstite della trilogia comprendente l'Alessandro e il Palamede, questo dramma si snoda intorno al senso di morte e di lutto che incombe su Troia in fiamme. Le troiane - Wikipedia un'opera classica della letteratura greca, davvero avvincente ed intrigante.

Ricca di pathos e molto drammatica, narra delle vicende della regina e delle principesse troiane dopo la conquista di Troia da parte degli Achei.

Le troiane. Per il Liceo classico - Euripide, Mursia ScuolaLe prime ricerche nel campo dei PLL risalgono al [1] [2]. In quegli anni, un gruppo di ricercatori britannici cercava di sviluppare un'alternativa al ricevitore supereterodina di Edwin Howard Armstrongcon l'intento di ottenere un sistema che avesse bisogno di meno circuiti di sintonia.

Il segnale dell' oscillatore locale viene sintonizzato direttamente con la frequenza che si desidera ricevere e moltiplicato con il segnale d'ingresso tramite il mixer. In questa maniera il segnale risultante include direttamente l'informazione modulata originale. La ricostruzione del segnale differenza risulta molto semplificata se per la demodulazione viene usato un PLL. Dalquando la Signetics introdusse una linea di circuiti integrati monolitici che contenevano un PLL completo sul chip [6]gli impieghi applicativi si sono moltiplicati.

Molte delle tecnologie all'avanguardia degli ultimi anni, tra le quali la telefonia cellularele comunicazioni wirelessil GPS e la televisione satellitare e sul digitale terrestre non sarebbero possibili senza l'utilizzo intensivo dei PLL.

Il segnale in ingresso e quello in uscita vengono confrontati tra loro dal comparatore di fase, che restituisce in uscita un segnale di "errore" relazionato con lo sfasamento dell'uscita rispetto all'ingresso.

L'uscita del VCO viene poi confrontata con il segnale di riferimento, essendo l'anello chiuso in retroazione negativa. Riconsiderando ora il divisore, esso ricava un segnale sottomultiplo di quello generato dal VCO, ovvero con frequenza "scalata" di N, e lo riporta all'ingresso del comparatore di fase. Esiste un'ulteriore versione del PLL, detta a pompa di caricache sostituisce il comparatore di fase con un comparatore di fase e frequenza phase-frequency detectorPFDseguito in cascata da un circuito che ha il compito di trasformare l'errore di fase in un segnale di tensione in ingresso al VCO, chiamato charge pump pompa di carica.

I PLL sono usati principalmente per ottenere una sincronizzazione costante nel tempo e per assorbire le eventuali variazioni nella frequenza del segnale di riferimento. Nei sistemi analogici, grazie all'uso delle PLL si riesce in effetti ad aumentare il rapporto segnale rumore e a ridurre il rumore introdotto dai battimenti, mentre in quelli numerici diventa possibile ridurre notevolmente gli effetti legati agli errori di campionamento quali l' ISI.

I moduli di moltiplicazione del divisore in questo caso possono essere anche molto elevati, vicini alle centinaia o alle migliaia. L'uscita di questo pilota poi i circuiti driver che si occupano di distribuire il clock ai vari circuiti sequenziali.

Il charge pump phase locked loop. Modelli e simulazioni

Un clock trasmesso in parallelo con il flusso di dati permette di avere un riferimento per il campionamento. Questo ritardo limita il massimo bitrate ottenibile nel protocollo. Tutti i sistemi elettronici emettono segnali indesiderati su frequenze radio e quindi sono potenziali sorgenti di interferenza verso altri sistemi che usano frequenze analoghe.

Le interferenze si manifestano generalmente sotto forma di picchi molto pronunciati alla frequenza di lavoro del dispositivo e a poche armoniche successive. L'uscita del comparatore di fase diventa:. Sono possibili diverse implementazioni per questo mixer.

Se si assegnasse infatti al valore logico 0 una tensione nulla il VCO riceverebbe in ingresso una tensione o crescente o costante. Non sarebbe quindi possibile abbassarne la frequenza generata e il PLL non riuscirebbe ad agganciare segnali di ingresso in ritardo di fase con quelli di uscita ma solo quelli in anticipo.Recensisci per primo questo prodotto.

Scrivi una nuova recensione su Il charge pump phase locked loop. Modelli e simulazioni e condividi la tua opinione con altri utenti. Tesi di laurea Tesi di laurea Pubblica la tua tesi Guide per tesi e cv Come scrivere una tesi. Ricerca avanzata. Ingegneria e tecnologie.

Ingegneria elettronica e delle comunicazioni. Ingegneria elettronica. Metti nel carrello. Lista dei desideri. Scegli il punto di consegna e ritira quando vuoi Scopri come. Il charge pump phase locked loop. Modelli e simulazioni di Luca Collamati. Recensioni degli utenti Scrivi una nuova recensione su Il charge pump phase locked loop. Prodotti correlati.

Fondamenti di dispositivi elettronici.

Analysis of charge-pump phase-locked loops

Fisica, tecnologia e Lezioni di teoria dei segnali. Elettronica per maker. Guida completa. Incertezza di misura e acquisizione di segnali. Teoria ed es Architettura dei calcolatori elettronici: raccolta di test d Impianti elettrici civili. Dalle basi alla domotica casaling Domotica low cost con Arduino.

Elementi di elettronica. Elettronica di Milmann. Metodologie diagnostiche applicate ai sistemi elettrici ed e Elettronica generale.

Circuiti e sistemi per la microelettronica. Lezioni di elettrotecnica. Fatti e protagonisti dell'elettromagnetismo. Breve compendio L' oscilloscopio nel tuo laboratorio. L'apparecchio analogic Spedizione gratuita.Punti Premium: Venduto e spedito da IBS. Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto.

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale. Il mare senza stelle. La gioia, all'improvviso. Poesie e discorsi sulla poesia. The Ballad of Songbirds and Snakes. I Medici. Una dinastia al potere. Mi ero perso il cuore Copia autografata. Camion dei pompieri Phantom Lo Squalo. Gioco da tavolo. Diario-Agenda Marta Losito Set da scrivania 15 colori.

Zaino organizzato Comix All Over. Ombrellone da giardino. Madame Pylinska e il segreto di Chopin. Procedi all'acquisto Procedi all'acquisto Visualizza il carrello Continua lo shopping. Home Libri Ingegneria e informatica Altre tecnologie Ingegneria acustica e del suono. Il charge pump phase locked loop. Modelli e simulazioni Luca Collamati. Scrivi una recensione.

Con la tua recensione raccogli punti Premium. Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente. Editore: Biblioteca delle Scienze. Tipo: Libro universitario.

Pagine: p. EAN: Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto.Collana: Dispense Online. Area Tematica: Scienze economiche e statistiche. Gli studi di economia energetica procedono lungo un percorso che tende inevitabilmente a frammentarsi tra vari filoni di specializzazione.

Il secondo livello fornisce spunti di riflessione e di approfondimento su tematiche che possono essere considerate o in un secondo momento o come riferimento. Gli ordini e le richieste di informazioni sulle condizioni commerciali e lo sconto possono essere inviate all'indirizzo. Economia dell'energia: i fondamenti di Giancarlo Pireddu tutti i libri di Giancarlo Pireddu.

Materiali Indice, introduzione Scheda libro in formato. Condividi sui Social Network. Modelli e simulazioni di Luca Collamati. Efficienza aziendale e gestione delle performance di Chiara Demartini, Piero Mella. The Holonic Revolution di Piero Mella.

Dal marketing convenzionale al marketing non convenzionale di Carla Bruna Cattaneo. Per librai e clienti privati Gli ordini e le richieste di informazioni sulle condizioni commerciali e lo sconto possono essere inviate all'indirizzo info.

Titolo Quantita Prezzo. Continua lo shopping Vai alla cassa. Continua a navigare.In view of its usefulness, the phase locked loop or PLL is found in many wireless, radio, and general electronic items from mobile phones to broadcast radios, televisions to Wi-Fi routers, walkie talkie radios to professional communications systems and vey much more.

The phase locked loop take in a signal to which it locks and can then output this signal from its own internal VCO. At first sight this may not appear particularly useful, but with a little ingenuity, it is possible to develop a large number of phase locked loop applications. The key to the operation of a phase locked loop, PLL, is the phase difference between two signals, and the ability to detect it.

The information about the error in phase or the phase difference between the two signals is then used to control the frequency of the loop. To understand more about the concept of phase and phase difference, it is possible to visualise two waveforms, normally seen as sine waves, as they might appear on an oscilloscope.

If the trigger is fired at the same time for both signals they will appear at different points on the screen. The linear plot can also be represented in the form of a circle.

The beginning of the cycle can be represented as a particular point on the circle and as a time progresses the point on the waveform moves around the circle. The instantaneous position on the circle represents the phase at that given moment relative to the beginning of the cycle.

The concept of phase difference takes this concept a little further. Although the two signals we looked at before have the same frequency, the peaks and troughs do not occur in the same place. There is said to be a phase difference between the two signals. This phase difference is measured as the angle between them. It can be seen that it is the angle between the same point on the two waveforms.

In this case a zero crossing point has been taken, but any point will suffice provided that it is the same on both. This phase difference can also be represented on a circle because the two waveforms will be at different points on the cycle as a result of their phase difference. The phase difference measured as an angle: it is the angle between the two lines from the centre of the circle to the point where the waveform is represented.

BK002-IT XC8 Step by Step

When there two signals have different frequencies it is found that the phase difference between the two signals is always varying. The reason for this is that the time for each cycle is different and accordingly they are moving around the circle at different rates.

It can be inferred from this that the definition of two signals having exactly the same frequency is that the phase difference between them is constant. There may be a phase difference between the two signals.

This only means that they do not reach the same point on the waveform at the same time.Come prescritto dall'art. Tutti i diritti di questa opera sono riservati. La mancata osservanza della legge 22 Aprile del n. A norma dell'art. Tutti i marchi citati in quest'opera sono dei rispettivi proprietari.

Tutto esempi Software presentati in questo libro sono rilasciati sotto licenza GNU, di seguito riportata. Le librerie utilizzate potrebbero essere soggette a differente licenza dunque per un utilizzo corretto del software e sua ridistribuzione far riferimento alle particolari librerie incluse. Additional Terms. As stated in section 7 of the license, these additional terms are included:. Il testo C18 Step by Step ha raggiunto oltre Aggiornamenti da parte di Microchip con l'ambiente di sviluppo MPLAB X e relativo compilatore XC8, hanno forzato in un certo qual modo un aggiornamento, ma al tempo stesso numerosi feedback hanno avuto modo di prendere forma in questa terza edizione.

Spesso le risposte alle domande non si trovano nel testo, costringendo ad una ricerca su fonti esterne, fornendo dunque un'ulteriore ragione di studio e approfondimento. Ogni Capitolo introduce nuovi esempi al fine di completare le applicazioni base con cui utilizzare i moduli interni. In aggiunta a nuovi esempi, sono presenti i nuovi Capitoli relativi al modulo SPI e al display GLCD ed altri nati da approfondimenti ed estensioni dei vecchi.

Sebbene il corso faccia riferimento alla scheda di sviluppo Freedom II e Freedom Light, ogni Capitolo possiede ora il dettaglio dello schema elettrico minimo necessario per eseguire gli esempi proposti, permettendo dunque di realizzare anche delle schede di sviluppo dedicate. Il crescente numero di schede di sviluppo offerte nel sito LaurTec permette inoltre di utilizzare varie schede a seconda delle proprie esigenze ed obiettivi.

Ringrazio anticipatamente per la segnalazione di ogni errore. In particolare si sono seguite le seguenti regole:. Testo Standard. Il seguente testo rappresenta il formato standard utilizzato nei vari capitoli al fine di descrivere i vari argomenti. Testo inglese. Il testo in inglese, almeno dei termini poco usati in italiano, sono evidenziati in corsivo.

Codice Sorgente. Voci di menu e percorsi. Voci del menu e percorsi sono evidenziati nel seguente modo:. Tutti i progetti sono inoltre raccolti e scaricabili direttamente dal sito www. I vari Capitoli possono essere raggruppati nel seguente modo:. In questi Capitoli vengono introdotti i concetti base dei PIC18 e gli strumenti necessari per lo sviluppo di applicazioni embedded. In particolare viene introdotta l'architettura dei PIC18 in maniera da poter affrontare le applicazioni descritte nei Capitoli successivi.

Capitolo IV, V.


replies on “Il charge pump phase locked loop. modelli e simulazioni”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *